Nicolino California – L’intervista

Author

Categories

Share

Il suo nome d’arte è Nicolino California, lo abbiamo conosciuto grazie al suo primo lavoro ufficiale, intitolato “Estremi” e rilasciato lo scorso luglio.

Ma chi è Nicolino California?
Scopriamolo insieme nella nostra intervista.

Parlaci un po’ di te. Qual è la tua storia? 

Nicolino California è sempre stato nella testa di Nicolò, ma Nicolò ha sempre avuto timore a mostrarlo. Vengo da 10 anni di rap, il rap fatto nei centri sociali, nei locali di periferia, nei club. Tanta tanta tanta gavetta senza mai avere grossi risultati, solo tanto palchi e un sacco di risate coi miei soci. Devo comunque tanto al rap, forse tutto. Rimane per me la forma di espressione piu cruda e diretta che si possa usare nella musica.

“Estremi” è il tuo nuovo primo lavoro su Youtube. Come nasce questo brano?

“Estremi” è uscita a Luglio di quest’anno, ed è stato il primo mio singolo ufficiale. La canzone nasce una sera di febbraio, ed è uscita in circa mezz’oretta, sembrava l’avessi già dentro di me e non ha esitato a uscire. Nelle canzoni parlo di vita quotidiana, vita di tutti i giorni, che poi è quella che vivo. Mi piace molto raccontare storie, talvolta frutto della fantasia o spesso storie che ho sentito. Non mi piace mai raccontare cose che non ho mai fatto o che non possiedo, ostentare qualcosa che non sia mia non lo sopporto.

Puoi dirci qualcosa sui tuoi lavori futuri o è un argomento top secret ?

Per quanto riguarda i progetti, sono costantemente dietro coi lavori, scrivo e registro tutti i mesi e do piccoli assaggi alla gente, sicuramente uscirà un mini album con l’anno venturo, ma ancora non so di preciso quando (spero il piu presto possibile!).

Milano e la California. Cosa rappresentano per te?

Milano per me rappresenta una città forte e organizzata piena di risorse e possibilità, ma talvolta anche una gabbia col cielo grigio dove c’è poco da divertirsi. Milano mi fa questo doppio effetto. La California invece non l’ho mai vista purtroppo, ma è sempre stata nella mia testa. Da quando a 10 anni mi regalarono il mio primo disco dei Blink 182, ho il sole e il caldo californiano dentro. La California non è solo uno Stato, ma uno stato d’animo.

E dopo “Estremi”, il primo lavoro ufficiale di Nicolino California, venerdì è stato rilasciato il suo secondo singolo, “Erotica”.
Potete ascoltarlo direttamente da qui:


E non dimenticate di leggere il nostro articolo dedicato ai dieci artisti indie del momento.

Author

Share