Fotografia, il primo scatto della band Malamore

Author

Categories

Share

“Lascia che il tempo scriva di noi”, è così che Malamore, un gruppo di artisti emergenti scrive nel loro lor nuovo singolo: Fotografia

Fotografia racconta la bellezza dell’amore, del modo in cui porti a condividere le cose più semplici nella vita quotidiana, come una giornata al mare che resterà immutata nella nostra memoria.

Fotografia, è il brano che riassume il percorso musicale della band leccese prodotta da URLO Records, inoltre questo singolo anticipa l’uscita del loro primo album.

Testo Fotografia

“tu
ti fidi di me
vengo a trovarti
passo alle tre
e mi raconterai
che hai fatto un sogno
parlava di noi
e non mi importa
se non faremo da mangiare
se per saziarmi
le labbra ti dovrò baciare

e un giorno se n’è andato e non ritorna più
all’improvviso una fotografia
degli ombrelloni chiusi
il sole, il mare blu
prendevo quel silenzio per magia
tu stringimi se puoi.

tu
ti fidi di me
lascia che il tempo
scriva di noi
e non mi importa
se il sole ci dovrà scottare
torniamo a casa
vuoi che non sappia cucinare?

e un giorno se n’è andato e non ritorna più
all’improvviso una fotografia
degli ombrelloni chiusi
il sole, il mare blu
prendevo quel silenzio per magia
tu stringimi se vuoi
ancora un’altra volta
che male non fai.”

Chi sono i Malamore?

Come la canzone Malamore, è così che Osvaldo, Matteo, Daniele e Giacomo decidono di chiamare il loro progetto iniziato nel 2018, conosciuto finora come Osvaldo.

I quattro ragazzi salentini si sono fatti conoscere precedentemente con i brani Marie e Tramonti sul mare, i quali hanno permesso alla band di portare in giro la propria musica fino ad oggi.

Le loro influenze provengono dall’amore per il cantautorato italiano, con un occhio rivolto alla sperimentazione di nuove sonorità. Nel 2018 hanno vinyo il contest Frequenze Mediterranee a Matera, nel 2019 li vincitono il ArtRockMuseum, a Bologna.

I membri di Malamore sono: Osvaldo Greco (voce e chitarra) Matteo Spano (batteria) Daniele Spano (tastiere) Giacomo Spedicato (chitarra e basso.

Aspettando il nuovo album dei Malamore, non dimenticate di leggere il nostro articolo dedicato ai dieci artisti indie del momento.

Author

Share