Home Libreria Racconti

Racconti

Passe-partout per l’infinito

Era una tranquilla e soleggiata mattina di maggio. Carlo, dopo aver svolto qualche commissione, decise di fare una passeggiata.

Il Vecchio sul Sentiero

Si guarda dietro ancora una volta, prima di abbandonare tutto.Prima di abbandonare il suo paesino che si stende in avanti: una carcassa...

La Famiglia Umanoide e la perdita di Umanità

Un'altra alba sorgeva. Un altro uomo, un dipendente o, che dir si voglia, onesto cittadino sorgeva dall'orizzonte di confortevoli coperte. Consumata la...

La Dama Color del Cielo

Quando fu sera e il sole era annegato oltre l’orizzonte, l’artista si trovò completamente solo in una valle di cadaveri di vetro...