Fulminacci, il “Borghese in Borghese” che non ti aspetti.

“Sono vent’anni che ci sono ma non sono nessuno
Sono dieci anni che suono, sono tre anni che fumo.”

Si parte da qui nel raccontare la vita di Fulminacci, nuovo ed emergente artista uscito direttamente dalla scuderia di Maciste Dischi, etichetta ormai nota per aver lanciato, tra i tanti, artisti come Gazzelle e Canova.

Di lui si sa poco: classe 1997, profonde occhiaie di chi probabilmente ha speso troppe notti a scrivere e a comporre nuove strofe, un video in cui, con chitarra e voce ci dice esattamente il suo pensiero.

Fulminacci foto Instagram

Borghese in borghese è a tutti gli effetti la sua prima bandierina per quanto ci riguarda e siamo convinti sia solo il primo di una serie di video che andremo nel tempo a pubblicare. Si possono riconoscere sonorità vicine a quelle che sentiremmo in un brano di Daniele Silvestri o dell’ultimo Jovanotti diretto da Rick Rubin anche se ciò non influenza uno stile diretto e immediato che sembra essere il marchio di fabbrica di questo giovane talento.

Sicuramente una bella sorpresa uscita inaspettatamente da Maciste dischi che segna sicuramente un buon punto di partenza di questo 2019.

Continuate a seguirci per altre novità su questo artista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here